NON SOLO TIROIDE … MALATTIE IPOFISARIE E SURRENALICHE: QUALE APPROCCIO?

Quando:
Data - 11/05/2013
9:00 am - 1:30 pm

Luogo:
AOU San Luigi Gonzaga - Polo Didattico - Aula Pescetti

Categoria/e:

Responsabile Scientifico:
Prof. Massimo Terzolo


Nell’ambito delle patologie endocrinologiche quelle a origine ipofisaria o surrenalica presentano spesso difficoltà diagnostiche e interpretative, nonché una gestione complessa e gravata dalla necessità di terapie costose con aspetti burocratici difficili da affrontare nella ordinaria pratica quotidiana. Si tratta, peraltro, di pazienti che nella maggior parte dei casi necessitano di controlli protratti nel tempo o per tutta la vita. Sebbene tali patologie siano di pertinenza dello specialista endocrinologo, il medico di medicina generale è certamente colui che può riconoscere la necessità di approfondimenti diagnostici attraverso l’attenta valutazione di segni, sintomi e della storia clinica del paziente.

Da molti anni il nostro centro rivolge particolare attenzione nella gestione dei pazienti con patologia ipofisaria e surrenalica sia con una attività Ambulatoriale dedicata, associata a quella di Day Service per facilitare il paziente in percorsi diagnostici talora assai complessi, sia con una ricerca scientifica costante e collaborativa in ambito nazionale e internazionale.

L’incontro ha quindi l’obiettivo di aumentare la conoscenza delle patologie ipofisarie e surrenaliche, proprio partendo dai segni e sintomi di malattia e fornendo indicazioni pratiche sull’identificazione di pazienti che potrebbero accedere a valutazioni di secondo e terzo livello. Non ultimo lo scopo è anche quello di fornire i riferimenti necessari al medico di medicina generale per inviare i pazienti al centro di riferimento e meglio condividere le scelte terapeutiche e i successivi controlli.

Il corso è accreditato per la professione di Medico Chirurgo per le discipline: Endocrinologia, Geriatria, Medicina Interna e Neurologia.

Il corso si svolgerà dalle 9.00 alle 13.30 di sabato 11 maggio 2013.

La partecipazione all’evento è gratuita.

Si ricorda che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi ECM  e relativo invio dell’attestato è obbligatorio:

  • aver preso parte all’intero evento formativo (100% del monte ore totale)
  • aver compilato la documentazione che verrà fornita in ogni sua parte
  • aver superato il questionario di valutazione ECM (score necessario del 75%)

Evento accreditato con codice ECM 173-57649 (Ministero della Salute) – 4 crediti ECM100 posti disponibili.


P R E N O T A Z I O N E

Le iscrizioni per questo evento sono chiuse.